ABT_0843.jpg

I NOSTRI TRATTAMENTI

INALAZIONE A GETTO DIRETTO

TECNICA

Le inalazioni sono a getto diretto individuale, caldo umido. Il getto iniziale, urtando contro dei filtri a spirale, perde le particelle acquose più grosse e diminuisce la temperatura. Al boccaglio d’uscita si ottiene una fitta nebbia di particelle acquose ad una temperatura di 38°C circa. Le particelle più grosse si depositano sulle mucose del rinofaringe e della laringe, provocando un’azione di detersione e di stimolo sulle mucose delle prime vie aeree: le stesse vie che ricevono il massimo danno dall’inalazione della polvere e dello smog ambientale, dal fumo, dall’aria fredda e dai microbi inalati.


PATOLOGIE TRATTABILI

Questa terapia è indicata per le malattie croniche del naso, della gola e dei bronchi 


MODO DI ESECUZIONE

il paziente si pone, con la bocca aperta, allo stesso livello del getto, ad una distanza di circa 10-20 centimetri. L’acqua termale viene nebulizzata dal vapore costituendo un aerosol caldo-umido che fluidifica le secrezioni e deterge la superficie delle mucose delle alte vie aeree e dei grossi bronchi.

DURATA: 15 minuti.

Vi ricordiamo che ogni singola terapia può essere eseguita anche in età pediatrica, infatti nel nostro centro abbiamo creato una postazione dedicata ai bambini con porta cellulare e proiettore per vedere i cartoni e la pressione con cui viene eseguita la terapia è inferiore appositamente per permettere al piccolo paziente di sopportare meglio la terapia. 

TERMA MAGGIORE